ALBANIA NEL PAESE DELLE AQUILE DAL 21-04 AL 29-04-2018

Dal 21/04/2018 al 29/04/2018

ALBANIA NEL PAESE DELLE AQUILE dal 21/04   al  29/04   2018

VIAGGIO ON THE ROAD “Mirdita” è la prima parola che si sente di solito quando si approda nel porto di Durazzo: Buongiorno. E ci si accorge subito che sarà un buon giorno appena si arriva in “Shqiperi”, il Paese delle Aquile, che ti accoglie con il blu del suo mare e del cielo. Man mano che si esce da Durazzo si capisce che l’Albania deve essere percorsa solamente in un modo: in moto, sulle due ruote tra curve dolci a livello del mare e borghi dal gusto antico. Un salto nel tempo in un crocevia di storia, culture e tradizioni che ad oggi vivono ancora insieme in un paese che saprà regalarvi emozioni totalmente inaspettate. On the Road Again. Partenza dedicata: 21 Aprile 2018 Minimo 10 partecipante con moto propria 1° Giorno: sabato 21 Aprile 2018                        Ancona  – Durazzo Ritrovo dei partecipanti con l’accompagnatore in moto dall’Italia al Porto di Ancona alle ore 13:00 per le procedure burocratica e l’imbarco sul traghetto per Durazzo.  Partenza dal porto di Ancona alle ore 17:00 con sistemazione in cabina doppia interna. Cena libera a bordo. Pernottamento. 2° Giorno: domenica 22 Aprile 2018                        arr. Durazzo – Berat (B/-/-)                   90 km – 1 ora 20 Prima colazione a bordo. Arrivo al porto di Durazzo previsto per le ore 13:00. Disbrigo pratiche portuali, stipula assicurazione mezzi per coloro che non hanno incluso nella carta verde l’Albania (si ottiene subito fuori porto al costo di circa 40 euro) e partenza in direzione di Berat. Berat conosciuta anche come la città delle 1000 finestre: divisa in due dal fiume che ne scorre in mezzo, con la parte Cristiano ortodossa a sinistra e la parte Islamica a destra, rende questo antico gioiello un esempio di convivenza e condivisione di tradizioni e cultura. Sistemazione in albergo e poi visita della parte museale della città che comprende il castello di Berat con all’interno il museo iconografico Onufri e il quartiere medievale che si estende al di fuori delle mura. Cena libera. Pernottamento in hotel. 3° Giorno: lunedì 23 Aprile 2018                        Berat – Himara (B/-/-)                   270 km – 5 ore Prima colazione in hotel. Partenza da Berat per arrivare lungo la costa. Visita,  lungo il tragitto del parco archeologico di Apollonia. Si prosegue per la città di Valona dove potremmo fermarci per la sosta pranzo a Narta e mangiare la specialità del luogo, le anguille o proseguire fiancheggiando la costa adriatica fino al passo di Llogara, dove un cippo sulla sommità ci ricorda la presenza italiana sin dal 1919, quando fu costruita la strada e dove potremmo gustare dell’ ottimo agnello!!!!. Una volta attraversato il passo, lo spettacolo per gli occhi è indescrivibile!!! Tutta la costa fino alla Grecia con la strada a livello del mare blu.  Ci ritroveremo sulla riviera Ionica albanese che percorreremo fino ad Himara, dove pernotteremo. Pranzo e cena libera. 4° Giorno: martedì 24 Aprile 2018              Himara – Butrinti – Gjirokastro (B/-/-)            110 km – 2ore 40 Prima colazione in hotel. Oggi percorreremo  una delle strade più belle dell’Albania che ci porterà prima all’antica città di Dhermi dove visiteremo la chiesa di Santa Maria per poi proseguire verso  Porto Palermo con la su fortezza dell’eroe nazionale Giorgio Castriota Scanderberg padre fondatore dell’attuale Albania che resistette per 25 anni all’invasione ottomana. Le curve sul mare continuano fino a portarci al sito archeologico di Butrinti, praticamente al confine con la Grecia. Dopo la visita proseguiremo da Saranda sulla strada per Gjirokastro, senza però perderci la sosta a Surikalte, “Occhio Blu”, una sorgente di acqua purissima che sgorga dal terreno da una profondità di oltre 30 metri. Sosta bagno per chi ha il coraggio di immergersi nelle sue acque gelide!! Tuffandosi dall’alto, non si riesci ad immergersi a causa della spinta dell’acqua dal basso!!!!. Raggiungiamo nel pomeriggio la città museo di Gjirokastro. Visiteremo il castello di Gjirokastro e la casa di Zekate. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento. 5° Giorno: mercoledì 25 Aprile 2018            Gjirokastro – Voskopoja (B/-/-)            307 km – 6 ore Prima colazione in hotel. Questa sarà una lunga giornata in moto, durante la quale attraverseremo paesaggi spettacolari, tra montagne, boschi, fiumi e gole, per raggiungere una  delle più gloriose città d’arte del medioevo, oggi poco più di un paese. Voskopoja, meta turistica naturalistica, custodisce numerose antiche chiese e monasteri, alcune delle quali addobbate da splendidi affreschi e icone. 6° Giorno: giovedì 26 Aprile 2018                        Voskopoje – Tirana (B/-/-)                        185 km – 3 ore Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Nord per na Breve visita della città di Korca, prima di raggiungere Pogradec sulle rive del lago di Ocrida. Sosta per il pranzo libero e la visita del parco di Driloni di Pogradec. Arrivo nel pomeriggio nella capitale Tirana. Sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento. 7° Giorno: venerdì 27 Aprile 2018                        Tirana –  Scutari (B/-/D)                        95 km – 1 ora 20 Prima colazione in hotel. Visita della capitale con il Museo Storico di Tirana e la Galleria delle Belle Arti, durante la mattina e dopo il pranzo libero, partenza per la città di Kruja dove avremo modo di visitare la fortezza e il Museo di Skenderbeg. Arrivo a Scutari e sistemazione in albergo, prima di procedere con la visita della città. Cena di arrivederci in ristorante locale. Pernottamento. 8° Giorno: sabato 28 Aprile 2018                        Scutari  – Durazzo – Ancona (B/-/-)   105 km – 1 ora 40 Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata per rientrare a Durazzo. Una volta rientrati a Durazzo,  approfitteremo del tempo a disposizione prima della partenza nave, per visitare la città di Durazzo e la sua area archeologica. Imbarco alle 15:00 e partenza della nave per Ancona alle 17:00. Sistemazione in cabina doppia interna. Cena libera in nave e pernottamento. 9° Giorno: domenica 29 Aprile 2018                        arr. Ancona Arrivo al porto di Ancona previsto per le ore 13:00. Disbrigo delle pratiche doganali e rientro in moto per proprio conto a casa. Fine dei servizi. Quote individuali di partecipazione, a partire da:

Prezzo per persona In camera doppia
Quota Pilota moto propria € 1.140,00
Quota Passeggero moto propria € 1.060,00
Suppl. singola (escluso passaggio nave) € 120,00
Quota di iscrizione € 35,00

Le quote comprendono

  • Traghetto Ancona/Durazzo/Ancona con sistemazione in cabina doppia interna
  • Accompagnatore in moto dall’ Italia.
  • Veicolo di supporto per il trasporto bagagli
  • Hotel categoria 3 stelle su base camera doppia standard con prima colazione
  • Cena dell’ultimo giorno
  • Road Book
  • Ingresso e visite ai siti menzionati con guida parlante italiano
  • Borsa, porta documenti, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.

Le quote non comprendono

  • I pasti, le bevande extra, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Assicurazione facoltativa annullamento (vedi schema alla fine)
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”

Nella quota di viaggio non è compresa la quota assicurativa contro l’annullamento. Assicurazione annullamento facoltativa integrativa

Da prezzo A prezzo Importo
€ 0,00 € 1.000,00 € 30,00
€ 1.000,00 € 2.000,00 € 45,00
€ 2.000,00 € 3.000,00 € 70,00
€ 3.000,00 € 4.000,00 € 95,00
€ 4.000,00 € 5.000,00 € 115,00
€ 5.000,00 € 6.000,00 € 140,00
€ 6.000,00 € 8.000,00 € 185,00
€ 8.000,00 € 10.000,00 € 225,00
€ 10.000,00 € 12.000,00 € 265,00
€ 12.000,00 € 14.000,00 € 305,00

Dir. Tec. Go Asia srl    via del canale 22      60125 Ancona



Prenota